L'ACQUARIO

Nel tardo pomeriggio, la manifestazione si sposta all’Acquario di Cala Gonone, dove il festival utilizza il retro della struttura come luogo di aggregazione per concerti, reading e performance, nonché per le degustazioni dei prodotti tipici dorgalesi (vini, formaggi, salumi e pane). L’acquario è stato inaugurato nel 2010. Visitato da migliaia di persone durante tutto l’anno, viene utilizzato anche dalle scuole come strumento di conoscenza del mondo marino più rappresentativo della Sardegna. Da quel preciso punto, circondati dalla calda macchia mediterranea, lo spiazzo si affaccia sul golfo di Orosei, offrendo una vista mozzafiato, offrendo immagini degni della miglior letteratura. Dall’incontro delle montagne con il mare, al sole che si nasconde prima tra le rocce, facendo capolino tra il cisto, la ginestra e il rosmarino, riempiendosi di quei profumi per poi addormentarsi dentro le acque di cristallo.


VIDEO