Dicembre 2016 | Intermezzo

A Nuoro con gli Elva Lutza ed Ester Formosa, passione in musica per il festival AnimaNera



Dopo il successo dei suggestivi concerti nei luoghi di culto simbolo del Gospel e un accogliente e folto seguito, lo spumeggiante e giubilante tour di Cedric Shannon Rives prosegue e approda questa sera al Teatro Eliseo (ore 21). Il concerto verrà aperto dal Coro Grazia Deledda diretto dal Maestro Gian Paolo Selloni, reduce dalla registrazione di un nuovo lavoro discografico.

Sono unioni inaspettate, apparentemente impossibili, eppure concrete e perfettamente praticabili” dice il Direttore Selloni. Nuovi artisti e talenti diventano promotori di canti e sonorità tradizionali diventati patrimonio culturale del mondo. Ospite d’onore il sassofonista Gavino Murgia.

Si avvicina la conclusione del festival AnimaNera Mediterranea -sebbene nient’affatto esausto- con l’ultima serata a teatro, invitando il pubblico a godere dell’ultima degustazione che prevede l’assaggio di pane, olio e un bicchiere di vino accompagnati dal piacevole ascolto del concerto degli Elva Lutza insieme alla cantante catalana Ester Formosa, voce che ben si adatta alle indagine e allo studio dei ritmi picareschi del duo sassarese, esploratori di variopinte composizioni artistiche attente e ricercate, ma con il cuore radicato nel folclore a partire da quello sardo, passando per i fremiti dell’est Europa e le composizioni del repertorio degli ebrei sefarditi, sino alle modulazioni danzanti della musica celtica.

Uniti dalla passione per la musica popolare e da diverse esperienze condivise in ambito etno-folk, Nicola Casu e Gianluca Dessì cominciano il loro percorso esibendosi in diverse piazze sarde in una formazione di sette elementi e una danzatrice del ventre. In seguito al successo del brano “Deo Torro”, vincitore del Premio Andrea Parodi nel 2011, il trombettista Casu e il chitarrista Dessì, conosciuti ormai come Elva Lutza (nome d’interpretazione volutamente ambigua,  ma che indica l’erba delle fate) consolidano il loro sodalizio e danno il via alla loro ascesa. Le loro non sono semplici proposte dei generi sopracitati, bensì delle composizioni arrangiate in chiave jazz e brani originali con testi del poeta Feliu Formosa e Jordi Guardans, riproposti nel tour catalano, e pezzi in sassarese-turritano. I tre si esibiscono nei più importanti festival in Sardegna (Ittiritmi, Trimpanu, Ichnos e non ultimo nella rassegna appena conclusasi “I Grandi Maestri del Jazz Internazionale”) e nel resto d’Italia (Negro Festival, Pisa, Latina) e in Catalogna.

Ester Formosa figlia del poeta Feliu Formosa, inizia la sua carriera come attrice per poi abbandonarla nel ’96 per dedicarsi alla musica e all’insegnamento. Le sue composizioni hanno la particolarità di ispirarsi alla poesia e al teatro, da lei tanto amato, interpretandolo con un trasporto interamente dovuto alla profonda conoscenza di questi campi artistici in un’esegesi dal trasporto emotivo unico e coinvolgente. Conoscitrice della poesia non solo catalana, ma anche internazionale, Formosa si esibisce in catalano, spagnolo, francese, portoghese e sardo.

Collabora, tra gli altri, nel 2007 con la cantante Marisa Sannia nello spettacolo dal titolo “Ria’ Ria’ Ester Formosa & Marisa Sannia caminen pel fons de la mar estrenado” presentato unicamente al Festival Temporada Alta di Girona, non potendo proseguire a causa della scomparsa della Sannia nel 2008.

Biglietti
Ingresso agli spettacoli: € 12.00

Informazioni
Associazione Intermezzo
Via Aurelio Saffi n. 1
Tel. e Fax 0784 232539 – Mobile 377 6956074

Sito: www.intermezzonuoro.it
E-mail: ass.intermezzo@tiscali.it
Facebook: https://www.facebook.com/pages/Associazione-Culturale-LIntermezzo/195554267161344?fref=ts

FONTE:SARDINAIPOST

Gospel tour, sette date per il coro Cedric Shannon Rives and Brothers



Natale sotto il segno della musica. È infatti arrivato uno degli appuntamenti più importanti e coinvolgenti organizzati dall’Associazione Culturale l’Intermezzo: il momento del gospel tour. Saranno sette le date del coro tutto al maschile di Cedric Shannon Rives and Brothers in Gospel con l’immancabile spettacolo al Teatro Eliseo di Nuoro, il 26 dicembre preceduto dalla degustazione dei prodotti tipici del territorio. Si parte il 23 dicembre a Villasor, nella chiesa parrocchiale alle 18,30. Per la vigilia si sposteranno a Lula nella chiesa di Santa Maria Assunta, mentre il giorno di Natale, a Desulo le voci riecheggeranno nella parrocchia di Sant’Antonio Abate. Il 26, oltre alla tappa nuorese, il gruppo si esibirà a Dorgali, nella chiesa di Santa Caterina. Ultimo appuntamento martedì 27 nella bellissima Santa Teresa di Gallura al Teatro Comunale Nelson Mandela.

Ecco il calendario e gli orari – (ingresso gratuito nelle chiese, mentre 10 euro al Teatro Eliseo). Venerdì 23, 18.30, Villasor, chiesa Parrocchiale; sabato 24, ore 18.30, Lula, chiesa Santa Maria Assunta; domenica alle 18 a Desulo, parrocchia Sant’Antonio Abate; lunedì 26 alle 18 a Dorgali nella chiesa di Santa Caterina e a Nuoro alle 20,30 al Teatro Eliseo, con la degustazione di prodotti tipici e il concerto alle 21,30. Martedì 27 alle 21 a Santa Teresa di Gallura al Teatro Comunale Nelson Mandela alle 21.

FONTE: SARDINIA POST